2017/02/09/codici-disciplinari/

Codice disciplinare personale Scuola – Nuovo CCNL 2016/18.

 

Come noto, il 19 aprile u.s. l’Aran e le Organizzazioni Sindacali hanno firmato in via definitiva il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro 2016/2018 del Comparto Istruzione e Ricerca, il cui testo è rinvenibile sul sito dell’ARAN e pubblicato sul sito d’istituto.

In tema di sanzioni disciplinari previste per il personale delle istituzioni scolastiche ed educative, si richiama l’attenzione delle SS.LL., sull’art. 13, intitolato Codice disciplinare, che al comma 11 prevede espressamente che al Codice stesso debba essere data la massima pubblicità mediante pubblicazione sul sito istituzionale dell’amministrazione secondo le previsioni dell’art. 55, comma 2, ultimo periodo, del d.lgs. n. 165/2001.

Il successivo comma 12, stabilisce, inoltre, che in sede di prima applicazione del CCNL, il codice disciplinare deve essere obbligatoriamente reso pubblico nelle forme di cui al comma 11, entro 15 giorni dalla data di stipulazione del CCNL e si applica dal quindicesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

Come indicato nella nota prot. n. 7288 del 23.04.2018 inviata dall’USR per il Veneto – Direzione Generale – Ufficio I [Affari generali. Affari legali. Risorse umane e finanziarie. Dirigenti scolastici], viene pubblicato anche l’art. 29 rinvenibile nel CCNL 2016/18, unitamente agli artt. 492-498 del T.U. n. 297/94, poiché dette disposizioni integrano il codice disciplinare applicabile al personale docente ed educativo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.